Caccia alla volpe


 A volte ... quando le cose vanno male ... guardare dritto davanti a sé e far finta di niente può essere d'aiuto.
Le avversità possono essere delle formidabili occasioni
(Thomas Mann)

In Case of Emergency


Gli operatori delle ambulanze hanno segnalato che molto spesso, in occasione di incidenti stradali, i feriti hanno con loro un telefono cellulare, ma i soccorritori non sanno chi contattare tra la lista interminabile dei numeri salvati nella rubrica.

Le autorità preposte al soccorso hanno lanciato l'idea che ciascuno metta, nella lista dei suoi contatti, la persona da contattare in caso d'urgenza sotto uno pseudonimo predefinito: lo pseudonimo internazionale riconosciuto è ICE (In Case of Emergency).

Sotto questo nome bisognerebbe segnare il numero della persona che operatori delle ambulanze, polizia, pompieri o primi soccorritori potrebbero contattare. In caso vi fossero più persone da contattare si può utilizzare la definizione ICE1, ICE2, ICE3, ecc.
Facile, non costa niente e può essere molto utile.
Fruga nelle tasche della fatalità per cercare quello che ti serve
(Anonimo)

Pubblicità merendine anni Ottanta



Il presente si degrada
prima in storia
poi in nostalgia
(Alain de Botton)

Scaldapiedi


Per chi ama dormire con i piedi al calduccio...
per i temerari che camminano scalzi in casa anche d'inverno...
per chi legge accoccolato sul divano quando fuori piove ...
per chi semplicemente li trova simpatici ....

Sono due cilindri uniti solo per metà... facilissimi con i ferri circolari. 
Non importa quanto freddo sia l'inverno
dopo c'è sempre la primavera
(E. Vedder)

Asola

Per fare un'asola devi lavorare due maglie insieme e subito dopo fare una maglia gettata (cioè girare il filo intorno al ferro).

Nel giro successivo questa maglia verrà lavorata normalmente. In questo modo rimane il buchino e il numero di maglie rimane invariato.
Ciò che ho imparato, non lo so più
Il poco che ancora so l'ho intuito per caso

(Nicolas De Chamfort)

Cordoncino

Per fare un cordoncino ai ferri partendo da tre maglie devi montare 3 maglie su un ferro a due punte, lavorali a diritto con un altro ferro a due punte.

Non invertire i ferri, sposta le maglie all'altra estremità del ferro, e riprendi a lavorare, tenendo il filo dietro, fino a che avrai la lunghezza voluta. 
Tutti i nodi vengono al pettine
quando c'è il pettine
(Leonardo Sciascia)